Archivi categoria: Norme e Codici

Manutenzione: pubblicata la UNI EN 13269 in italiano | Aria SpA

Contratti di manutenzione, la UNI EN 13269 pubblicata in lingua italiana.Il 16 giugno scorso è entrata in vigore la UNI EN 13269:2016 che offre una guida per la preparazione di contratti per lavori di manutenzione. A settembre è stata tradotta e pubblicata in lingua italiana e può essere applicata a:rapporti tra società/assuntore di nazioni diverse e della stessa nazione;attività di manutenzione e tutti i servizi ad essa connessi inclusa la pianificazione, la gestione e il controllo dei lavori;qualsiasi componente, fatta eccezione per il software informatico, a meno che il software non debba essere gestito come parte integrante o unitamente all’apparecchiatura tecnica.

Attenzione però:

la norma non fornisce moduli standard per contratti di manutenzione, non stabilisce diritti e obblighi tra società e assuntore e non fornisce regole per accordi con la pubblica amministrazione.

Le normative per la manutenzione degli impianti sono numerose e precise. Nella sezione delle Leggi norme e pubblicazioni del nostro sito le trovate raccolte e spiegate.

Sorgente: Manutenzione: pubblicata la UNI EN 13269 in italiano | Aria SpA

Il codice degli appalti semplificato

Via libera al nuovo codice degli appalti. No alle varianti in corso d’opera che gonfiano il costo delle opere pubbliche e niente gare al massimo ribasso, che mettono a rischio la qualità dei lavori. Sono tra le novità della riforma. Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto che riordina la disciplina in materia di contratti pubblici, servizi e forniture e concessioni. Il nuovo codice contiene criteri di semplificazione e snellimento delle norme. A riassumere la sforbiciata è il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio: «Basti pensare che il vecchio codice conteneva 600 articoli, quello nuovo ne avrà 217. E in un unico testo verrà riformato il codice e saranno recepite tre direttive europee». Delrio non esita a parlare di «una svolta per il sistema dei lavori pubblici italiani».

….

Sorgente: Il codice degli appalti semplificato